Nostri relazioni in u celu

 

AfrikaansShqipአማርኛالعربيةՀայերենAzərbaycan diliEuskaraБеларуская моваবাংলাBosanskiБългарскиCatalàCebuanoChichewa简体中文繁體中文CorsuHrvatskiČeština‎DanskNederlandsEnglishEsperantoEestiFilipinoSuomiFrançaisFryskGalegoქართულიDeutschΕλληνικάગુજરાતીKreyol ayisyenHarshen HausaŌlelo Hawaiʻiעִבְרִיתहिन्दीHmongMagyarÍslenskaIgboBahasa IndonesiaGaeligeItaliano日本語Basa Jawaಕನ್ನಡҚазақ тіліភាសាខ្មែរ한국어كوردی‎КыргызчаພາສາລາວLatinLatviešu valodaLietuvių kalbaLëtzebuergeschМакедонски јазикMalagasyBahasa MelayuമലയാളംMalteseTe Reo MāoriमराठीМонголဗမာစာनेपालीNorsk bokmålپښتوفارسیPolskiPortuguêsਪੰਜਾਬੀRomânăРусскийSamoanGàidhligСрпски језикSesothoShonaسنڌيසිංහලSlovenčinaSlovenščinaAfsoomaaliEspañolBasa SundaKiswahiliSvenskaТоҷикӣதமிழ்తెలుగుไทยTürkçeУкраїнськаاردوO‘zbekchaTiếng ViệtCymraegisiXhosaיידישYorùbáZulu

"Ma ùn vogliu micca fà sì ignurante, fratelli, riguardu à quelli chì sò dorme, Ùn averebbe micca tristeze, cum'è l'altri chì ùn anu micca speranza. Perchè s'è crede chì Ghjesù hè mortu è hà risparmatu, ancu ancu elli ancu quellu chì dorme in Ghjesù, Diu purtate cun ellu.

Perchè u Signore, ellu scillarà da u celu cun un cridimu, cù a voce di l'arcànghjulu, è cun u trump di Diu: è i morti di Cristu s'alzò prima:

Allora noi, quelli chì sò vivuti è queste si sarà pigliatu cun elli in i nuvuli per scuntate u Signore in l'aria: Cusì avemu sempre cun u Signore. Dunque cunsulatevi l'altru cù ste parolle ". ~ 1 Tessitegiani 4: 13-14, 16-18

Molti pirsuni si dumandenu cumu turnanu da a tomba di i so amori, "Cunnisceremu i nostri cari in u celu"? "Videremu a so faccia di novu"?

U Signore capisce u to tristimentu. Hà purtatu i nostri dulori ... Perchè chianciva à a tomba di u so amicu amicu Lazarus ancu s'ellu ùn sapia chì l'era risuscitatu in un pocu di minuti.

Ci era parlu cunsulatu à i so amici amati.

"Sò a risurrezzione, è a vita: ellu chì crede in Me, perchè era mortu, eppuru camperà ". ~ Ghjuvanni 11: 25

Ora, avemu a tristezza per quelli chì sò dorme in Ghjesù, ma micca cum'è quelli chì ùn anu micca spiranza. In a risurrezzione, Ddiu purtarà cun ellu quellu chì dormenu in Ghjesù. A nostra amici hè una persone. Si cuntinueghja per sempre.

 "Perchè in a risurrezzione ùn si maritanu nè, nè micca datu in u matrimoniu, ma sò cum'è l'ànghjuli di Diu in u celu ". ~ Matthew 22: 30

 Ancu se u nostru matrimoniu terrali ùn esse sustene in celu, i nostri rilazioni seranu puri è sani. Perchè ùn hè un ritrattu chì serve u so propiu finu à chì cridenti in Cristu saranu maritari cù u Signore.

 «È eiu Ghjuvanni aghju vistu a cità santa, Nova Ghjerusalemme, vince da Diu da u celu, preparatu com'è una sposa adornada per u so maritu.

È aghju intesu a voce alta di u celu per dì: Eccu, u tabernaculu di Diu hè cun l'omi, è ellu hà stanu cun elli, È sò ghjè u so pòpulu, è Diu stessu serà cun elli, è sia u Diu.

 Ddiu scorrerete tutte e làcciu da i so ochji; è ùn deveru micca più morte, nè duluri, nè chianci, Ùn ci sarà più dolore: perchè e cose antiche saranu passate. " ~ Revelazione 21: 2

Caramata anima,

Avete u sicuru chì, quandu avete mortu Sì stanu in a presenza di u Signore in lu celu? A morte per un credulente hè solu una porta chì apre a vita eterna.

 Quelli chì sò dorme in Ghjesù serà riunite cù i so amori in u celu. Quelli chì avete stabilitu in a tomba in là, Puderete scuntate di novu cù gioia! Oh, per vìdiri u so sonniu è senti u so toccu ... ùn esse più parte!

Eppuru, sè ùn credite micca in u Signore, anderete l 'infernu. Ùn ci hè un modu piacevule per dì.

A Scrittura dice: "Per tutti anu peccatu, è comà cortu di a gloria di Diu ". ~ Romans 3: 23

"Chì si cunfidarà cù a to bocca u Signore Ghjesù è crede in u core chì Diu hà resu di u mortu, sarete salvatu. ~ Romans 10: 9

Ùn dorme senza Ghjesù à chì vi assicurò di un postu in u celu.

Tonight, sè vo vulete ricivisce u donu di a vita eterna, prima duvete crede in u Signore. Avete da dumandà i vostri piccati per esse pardunati è fate a vostra fiducia in u Signore. Per esse fidiante in u Signore, dumandate a vita eterna. Ci hè solu un modu à u celu, è per mezu di u Signore Ghjesù. Eccu u maravigliu di Diu di salvezza.

Puderete inizià una rilazioni persunale cun ellu pricendu da u vostru core una preghiera cum'è queste.

"Oh Diu, sò un piccatore. Sò statu piccatu tutta a mo vita. Perdà, Signore. Ju ricumhje cum'è u mio Salvadore. Ju confiare cum'è u mo Signore. Grazie, per salvàghjanu. In nome di Ghjesù, Amen.

Sì ùn avete mai avutu u Signore Ghjesù cum'è u vostru Salvatore persunale, ma u ricivete in ellu dopu avè lettendu stu invitu, fate un avanti. Amu piace à sente da voi. U vostru nome hè abbastanza.

Avà, aghju fattu a pace cun Diu ...

Cumu iniziu a vostra nova vita cun Diu ...

Cliccate nantu à a "GodLife" A sottu

discipulu

I Nostri Amati in u Celu Sapenu Chì Cume Si Passa In A mo Vita?
Ghjesù ci hà amparatu in e Scritture (a Bibbia) in Ghjuvanni 14: 6 chì Ellu hè a strada di u celu. Ellu disse: "Sò a strada, a verità è a vita, nimu vene à u Babbu, eccettu per mezu di mè". A Bibbia ci insegna chì Ghjesù hè mortu per i nostri peccati. Ci insegna chì duvemu crede in ellu per avè a vita eterna.

I Petru 2:24 dice: "Quale ellu stessu hà purtatu i nostri peccati in u so stessu corpu nantu à l'arburu", è Ghjuvanni 3: 14-18 (NASB) dice: "Cum'è Mosè alzò u serpente in u desertu, ancu cusì u Figliolu deve esse di l'omu sia elevatu (verse14), affinchì quellu chì crede possa in ellu una vita eterna (verse 15).

Perchè Diu hà amatu u mondu, chì hà datu u so Sò Unicu Figliolu, chì chìunque crede in Ellu ùn murassi micca, ma tenendu a vita eterna (verse 16).

Perchè Diu ùn hà micca mandatu u Figliolu à u mondu per ghjudice (condemnà) u mondu; ma chì u mondu deve esse guaritu per ellu (verse 17).

Quellu chì crede in ellu ùn hè micca ghjudicatu; quellu chì ùn crede hè statu ghjudicatu dighjà, perchè ùn hà micca cridutu in l'unicu Figliolu di Diu (versu 18) ".

Vede ancu u versu 36, "Quellu chì crede in u Figliolu hà a vita eterna ..."

Questa hè a nostra prumessa benedetta.

Rumani 10: 9-13 finisce dicendu: "Quellu chì invoca u nome di u Signore serà salvatu".

Atti 16: 30 è 31 dice: "Eppo i purtò fora è dumandò:" Signori, chì devu fà per esse salvatu?

Elli risposenu: "Cridite in u Signore Ghjesù, è sarete salvatu - voi è a vostra casa".

Se u vostru amatu vulia crede o ellu hè in u celu.

Ci hè assai pocu in e Scritture chì parlanu di ciò chì accade in celu prima di u ritornu di u Signore, eccettu chì seremu cun Ghjesù.

Ghjesù disse à u latru nantu à a croce in Luke 23:43: "Oghje sarete cun mè in Paradisu".

A Scrittura dice in 2 Curinzî 5: 8 chì, "se simu assenti da u corpu, simu presenti cù u Signore".

L'unica ligere vogliu chì indicanu chì i nostri ertsi in u celu sò capaci di vedà chì ci hè in Hebri è Luke.

U primu hè Ebrei 12: 1 chì dice: "Dunque, postu chì avemu una grande nuvola di testimoni" (l'autore parla di quelli chì sò morti prima di noi - credenti passati) "chì ci circondanu, lasciamu da parte ogni gravanza è u peccatu chì ci intriccia cusì faciule è lascia corre cù resistenza a corsa chì ci hè presentata ". Questu indicerebbe chì ci ponu vede. Sò testimoni di ciò chì femu.

U secondu hè in Luke 16: 19-31, u cuntu di u riccu è di Làzaru.

Si pudianu vede è l'omu riccu era cunnisciutu di i so parenti nantu à a terra. (Leghjite u cuntu tutale.) Stu passaghju ci mostra ancu a risposta di Diu per invià "unu di i morti per parlalli".

Ddiu impighisce rigordu di pruvà à cuntattate i morti cum'è in andà à i mediani o à andà à i seguenti.
Si deve stà luntanu da tali cose è fidà si di a Parolla di Diu, data à noi in e Scritture.

Deuteronomiu 18: 9-12 dice: "Quandu entri in terra u Signore u to Diu ti dà, ùn amparate micca à imità i modi detestabili di e nazioni quì.

¡Que nadie se encuentre entre vosotros que sacrifice a su fill ou fila in u focu, chì pruteghja divinazione o sorcery, interpreta alcune, engendra in a sorcellerie, elabora magia, o quale hè un mediu o spiritistu o chì cunsulteghja i morti.

Qualchissia chì faci ste cose hè detestabile per l'Eternu, è per via di ste pratiche detestabili l'Eternu, u to Diu, cacciarà ste nazioni davanti à voi ".

A Biblia in tuttu hè nantu à Ghjesù, à a so vendita per a morte per noi, perchè duvemu esse u pirdunu di i peccati è avemu a vita eterna in u celu per crede in ellu.

Atti 10:48 dice: "Di ellu tutti i prufeti testimonianu chì per mezu di u so Nome tutti quelli chì credenu in ellu anu ricevutu u perdonu di i peccati".

Atti 13:38 dice: "Dunque, fratelli, vogliu chì sapiate chì per mezu di Ghjesù vi ​​hè proclamatu u perdonu di i peccati".

Colossenses 1:14 dice: "Perchè ci hà liberatu da u duminiu di a bughjura, è ci hà trasfirutu in u Regnu di u Figliolu Amatu, in quale avemu a redenzione, u perdonu di i piccati".

Leghje Ebrei capitulu 9. U versu 22 dice: "senza spargimentu di sangue ùn ci hè pardonu".

In Rumani 4: 5-8 dice quellu chì "crede, a so fede hè cunsiderata cum'è ghjustizia", ​​è in u versu 7 dice: "Beati quelli chì e so azzioni illegali sò state perdonate è chì i so peccati sò stati cuparti".

Rumani 10: 13 è 14 dice: "Quellu chì invucarà u Nome di u Signore vole esse salvatu.

Cumu u chjameranu in Quellu chì ùn anu micca cridutu? "

In Ghjuvanni 10:28 Ghjesù dice di i so credenti, "è li dò vita eterna è ùn perderanu mai".

Speru chì avete cridutu

Cosa ci sò i nostri rapporti in Cielo?
“Ma ùn vulete micca esse ignoranti, fratelli, per quelli chì dormenu, perchè ùn duchite micca, cum'è quelli chì ùn anu micca speranza. Perchè, s'ellu crede chì Ghjesù hè mortu è ghjè rinvivitu, cusì chì ancu chì dormenu in Ghjesù sia purtatu da Iddu.

Chì u Signore, quellu chì hè quellu, ghjunghjerà da u celu cun un ghjudicciu, cu a voce di l'arcangile, è cù a tromba di Diu; è i morti in Cristu saranu primissimi:

Allora chì noi stà vivi è rimanemu ghjunghjemu cun elli in i nuvuli per scuntrà à u Signore in l'aria: è saremu sempre cun u Signore. Perchè cunsulate uno à l'altru cù queste parole. "~ 1 Thessalonians 4: 13-14, 16-18

Parechje persone si dumandavanu cume si giranu da a tomba di i so amati, “Cunnosciaremu i nostri amati in u celu”? "Avemu da vede torna a so faccia"?

U Signore capisce a vostra pena. Abbia purtatu e nostri dolori ... Perchè hà chjappatu à a tomba di u so caru amicu Lazarus ancu s'ellu sapia chì u so pussia righjunghje in pochi minuti.

Ci era parlu cunsulatu à i so amici amati.

"Sò a risurrezzione è a vita; quellu chì crede in Miu, ancu s'ellu era mortu, vivrà." ~ Giuvanni 11: 25

Avà, avemu sofnimentu per quelli chì dormenu in Ghjesù, ma micca cum'è quelli chì ùn anu micca speranza. Perchè in a risurrezzione, Diu porterà cun Ghjesù quelli chì dormenu in Ghjesù. A nostra amicizia hè una durabile. Continua per sempre.

"Perchè in a risurrezione ùn si marianu micca, nè sò date per un matrimoniu, ma sò cum'è l'ànghjuli di Diu in u celu." ~ Matteu 22: 30

Benchì u nostru matrimoniu terrenu ùn sia micca sustinutu in u celu, i nostri rapporti saranu puri è sani. Perchè hè solu un ritrattu chì hà servutu u so scopu finu à i credenti in Cristu saranu sposati à u Signore.

“E Giovanni vene a cità santa, a Nova Ghjerusalemme, scendendu da Diu da u celu, preparatu cum'è una sposa adornata per u so maritu.

13 È aghju amparatu una gran voce da u celu dicendu: Eccu, u Tàbulu di Diu hè cù l'omi, è ellu hà da stà cun ellu, è saranu u so pòpulu, è Diu u Sottu sarà cun elli è u so Diu.

È Diu sàffatu tutte e lacrime da i so ochji; perchè ùn ci sarà più morte, nè dolore, nè plagnà, perchè ùn si capisce micca dolore; perchè e cose anziane saranu passate. "~ Revelazione 21: 2

Ùn avemu a nostra vita passata dopu avemu muriu?
In risposta à a quistione di ricurdà a vita "passata", dipende da ciò chì vulete dì cù a dumanda.

1). Sè site riferitu à a reincarnazione a Bibbia ùn l'ampara micca. Ùn ci hè menzione di vultà in una altra forma o cum'è una altra persona in l'Scrittura. Ebrei 9:27 dice chì, "Hè numinatu per l'omu una volta à more è dopu questu u ghjudiziu ".

2). Se dumandate se ricorderemu a nostra vita dopu à a nostra morte, ci ricorderemu di tutte e nostre azzioni quandu saremu ghjudicati per ciò chì avemu fattu durante a nostra vita.

Diu sà tuttu - passatu, presente è futuru è Diu ghjudicherà i cridenti per e so azzioni peccaminose è riceveranu una punizione eterna è i credenti saranu ricumpensati per e so opere fatte per u regnu di Diu. (Leghje Ghjuvanni capitulu 3 è Matteu 12: 36 & 37.) Diu si ricorda di tuttu.

Considerendu chì ogni onda sonora hè fora da qualchì parte è cunsiderendu chì avà avemu "nuvole" per archivà i nostri ricordi, a scienza principia à pena à ritruvà ciò chì Diu pò fà. Nisuna parolla o azzione ùn hè micca rilevabile per Diu.

Avete a parlà? Avete una pregunta?

Se vulete cuntattate per via di guida spirituale, o per seguità l'assistenza, fatevi liberu di scrive à noi photosforsouls@yahoo.com.

Aghjustassi a vostra prichera è aspetta à avè usatu in eternità!

 

Cliccate quì per "Pace cun Diu"